Che cosa è “Oggi si vola”

Oggi si vola” non è un’agenzia che propone viaggi esotici nei mari del sud e neanche un romanzo o un blog che esalta la voglia innata di volare che è in tutti noi.

Oggi si vola” è molto più semplicemente un blog che contiene un racconto on line che percorre la storia di 40 anni di Alitalia e del sindacalismo di base che insieme a tanti altri ho contribuito a costruire sin dalla metà degli anni ’80.

In effetti ero partito inizialmente con l’idea di pubblicare un vero e proprio libro ma mentre scrivevo mi sono reso conto che forse sarebbe stato meglio costruire prima di tutto uno schema di lettura più dinamico del libro stampato.

Quindi sono arrivato alla conclusione di costruire un blog specifico (www.oggisivola.com) e pubblicare una “puntata” per volta. Uno o due capitoli ogni settimana che pian piano saranno accompagnati da foto, documenti e spero anche dai vostri commenti che arriveranno e che potranno quindi arricchire ed integrare il racconto complessivo di questi anni.

Quindi scrivetemi, commentate, chiedete, ricordate insieme a me, criticate se volete, anche perché di errori se ne sono fatti molti in questi decenni.

Quando il racconto sarà terminato con l’ultimo anno nel quale ho lavorato sindacalmente in modo diretto su Alitalia (fine 2008) e si descriveranno rapidamente anche gli anni e gli eventi sino ai giorni d’oggi, forse deciderò di farne un libro vero, di carta. Perché sono convinto che leggere un libro, sfogliare una ad una le sue pagine, conservarlo vicino ad altri suoi simili nella propria libreria, è cosa ben diversa dal leggere davanti ad un computer o addirittura dal proprio cellulare.

La dinamicità dello strumento informatico però la voglio mettere a frutto in pieno e quindi il blog sarà collegato ai social.

Insieme ai capitoli del libro ogni tanto proverò a proporre nel blog quel che penso su altri argomenti e magari inserirò anche qualche notizia e qualche mio commento sulle novità che riguardano Alitalia.

Buona lettura

Fabrizio Tomaselli

Pin It on Pinterest